Passa ai contenuti principali

GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE


Come ogni anno il 5 giugno viene celebrata la WED (World Environment Day) la giornata mondiale dell'ambiente, come intuibile, lo scopo principale di questa importante manifestazione, è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica mondiale su temi ambientali importanti quali i cambiamenti climatici, conservazione delle foreste, sviluppo eco-sostenibile sollecitando i governi di tutto il mondo ad unirsi nel promuovere iniziative concrete per preservare l'ambiente che ci circonda e con esso tutte quelle forme di vita con le quali condividiamo il nostro pianeta. Lo slogan del 2009 è "Your Planet Needs You-United to Combat Climate Change" il mondo ha bisogno di te! Uniamoci per combattere i cambiamenti climatici. Tante le nazioni che partecipano a questa importante manifestazione. In Italia si svolgeranno iniziative a Padova; a Biella dove domenica 7 giugno in occasione della giornata mondiale dell'ambiente casa Zegna e l'oasi Zegna organizzano un pacchetto con visita alla mostra fotografica ed escursione didattica gratuita nella valletta dei Rododendri dalle ore 11:00 fino alle 18:00. Inoltre oggi verrà proiettato dai media di molti paesi del mondo Home: la nostra terra film del fotografo Yann-Arthus-Bertrand. In Italia il film sarà trasmesso in seconda serata alle 23:30 su rete4; per chi volesse vederlo su internet può andare alla pagina di youtube: homeproject dedicata proprio a questo evento dove sarà possibile vedere il film.
Il trailer del film Home


Commenti

Post popolari in questo blog

IL POTENZIALE IDRICO NELLE CELLULE VEGETALI E NEL TERRENO.

Le piante hanno bisogno di una ingente quantità d'acqua per sopravvivere, solo che di tutta l'acqua che esse assorbono dal terreno, la stragrande maggioranza viene rilasciata nell'atmosfera sottoforma di vapor acqueo a causa di un processo noto come traspirazione ; di conseguenza le piante devono continuamente rimpiazzare l'acqua che perdono con altra che assorbono dal terreno. Ciò causa la formazione di un continuo flusso di acqua che va dal terreno all'atmosfera noto come continuum suolo-pianta-atmosfera . La traslocazione dell'acqua nel sistema suolo-pianta-atmosfera, si basa su differenze di potenziale idrico entro e fra queste tre componenti.

FATTORI ECOLOGICI: relazioni tra organismi e ambiente fattori limitanti e nicchia ecologica.

Il successo di un organismo in un determinato ambiente dipende dalla armonica interazione di vari fattori ecologici. Col termine fattore ecologico  indichiamo qualsiasi componente chimica, fisica, biologica, che può influire sul modo di vivere di un organismo, sulle sue capacità di sfruttare le risorse. L'insieme di fattori ecologici può essere suddiviso in modo un pò arbitrario in due grandi famiglie: fattori biotici e fattori abiotici. I primi sono rappresentati dalle interazioni intraspecifiche (competizione) e interspecifiche ( predazione , simbiosi mutualistica , parassitismo ecc...). Le seconde, sono fattori come il clima, la luce, le caratteristiche chimico-fisiche del suolo ecc...

DECOMPOSIZIONE DELLA MATERIA ORGANICA.

La disponibilità di nutrienti in un suolo può influenzare la produttività primaria , ma quale processo è coinvolto principalmente nel determinare la presenza dei nutrienti in un suolo? Un ruolo di fondamentale importanza è svolto dalla decomposizione. Per fare un paragone se con il processo fotosintetico si assiste alla sintesi di composti organici con la decomposizione si determina un rilascio di composti inorganici, se con la fotosintesi assistiamo ad una fissazione e trasformazione dell'energia solare in energia chimica di legame con la decomposizione abbiamo rilascio di energia nell'ambiente. Un ruolo primario nei processi di decomposizione della materia organica lo svolgono gli organismi del suolo.